Lux (A fresh start)

Posted on maggio 8, 2016 11:29 pm

0


Ci sono voluti 3 anni e 14 giorni per decidere di tornare. Il viaggio di ritorno, su un aereo piccolo e semi-deserto, è stato davvero breve. Fuori dall’aeroporto nessuno ad attendermi se non Milano e la sua aria stranamente gelata per una mattina di tardo aprile.
Dovevo venirne fuori e alla fine l’unica soluzione che ho trovato è stata quella di andare via. Lavoro istituzionale e ben pagato, una capitale curata e verde, le strade silenziose – come in quel film in cui un commercialista, costretto a giorni solitari e sempre uguali, finiva con lo sbattere contro la propria svolta romantica. Il week-end leggevo e, se il tempo lo permetteva, passeggiavo. Qualche uscita con i colleghi, ostaggio di quella città irreale quanto lo ero io. Sesso con un avvocato italiano dagli occhi azzurri; ho sperato che si innamorasse di me – tanto per dire di aver avuto anch’io la mia svolta romantica. Quando gli ho annunciato che sarei partita ha solo detto Mi mancherai e poi abbiamo ripreso a scopare. In un posto del genere, oltre al lavoro, devi almeno scopare altrimenti il tempo libero non passa più e rischi di impazzire. E quando non lavoravo o scopavo, viaggiavo. La mia prima meta è stata la città che in quel momento cullava i sogni di Gabriele. L’ho aspettato per ore davanti al portone di casa, finché non l’ho visto scendere da un taxi e lui mi ha guardato sorpreso e poi ha sorriso. Quei pochi giorni sono stati sommersi da una luce ambrata come i suoi occhi. Ed è stato l’addio che non eravamo riusciti ad avere e che porterò sempre nel mio cuore. Poi, tanti viaggi in solitaria, più o meno brevi. La consapevolezza di bastarmi. La svolta romantica ormai improbabile.
Due mesi fa, una telefonata di un cacciatore di teste. E io che decido di tornare. Ho pensato a cosa avrei lasciato in quel luogo e mi sono accorta che non c’era nulla da lasciare. (Degli occhi azzurri, forse? Ma d’altra parte erano uguali a tanti altri). E ora sono qui – ancora – pronta a scoprire cosa è successo ai miei protagonisti e alle mie comparse e cosa mi riserva il futuro.

Annunci