Browsing All Posts published on »marzo, 2011«

Le lunghe distanze e il passo del gambero

marzo 31, 2011

7

Ora gli dico: Mi sei mancato. Sì, glielo dico. E lui mi risponderà: Anche tu mi sei mancata. E poi, riprenderemo a vederci, sorrideremo l’uno all’altra in silenzio. Silenzi carichi di aspettative e promesse e paure. Treni che si sovrappongono in giorni indifferenti e tabelloni orari con il rumore vorticoso di ritardi e attese. Ci […]

You’re the piece of gold that flushes all my soul

marzo 28, 2011

5

L’inverno sembra davvero finito. Alla mattina, non mi si gelano più le dita e, di notte, non ho più freddo, anche quando non ci sei tu a tenermi stretta. La nostra sarà una primavera fulgida e assorta, seppur non arriveremo mai a vedere l’estate – e sarà un epilogo inevitabile. Abbiamo un’intera primavera ancora da […]

Amici miei

marzo 23, 2011

11

OK, lui è il mio amico Gabriele, dico io. Col senno di poi, ogni reazione era facilmente prevedibile. Nico non si accorge dell’insolita situazione e inizia a fargli domande che non c’entrano nulla: tra massimo venti minuti lo inviterà a giocare a calcetto alla domenica. Michela mi guarda seria e con gli occhi leggermente sgranati. […]

Le regole dell’attrazione

marzo 18, 2011

10

Insomma, lui era carino e gentile e brillante. A parte qualche pessima battuta, dovuta all’inesperienza. Ma la sua giovane età attirava  a sé  la mia indulgenza. Era spontaneo e ingenuo e io non riuscivo a non trovarlo adorabile. Tra noi, c’erano state frequenti schermaglie e casti baci sotto la pioggia, con le mani che non […]

Dizionario delle notti smarrite (dalla R alla V)

marzo 15, 2011

2

ritorno [ri-tór-no] s.m. 1 Azione e risultato del ritornare: com’è stato il r. a casa?; ti auguro un felice r.; il mio r. la riempì di gioia; il r. del caldo estivo; il r. delle forze dopo la malattia 2 fig. Il tornare della mente al passato, al ricordo di qualcosa: una serata che è […]

Any given sunday

marzo 14, 2011

8

Ci ritroviamo ancora sul divano rosso. Io e Teresa. Altra sessione cinematografica domenicale. Seguiamo con attenzione un film coreano piuttosto cruento. Non ho mai letto le istruzioni del lettore dvd. Non leggo mai le istruzioni, mi annoiano, preferisco andare a intuito, a rischio di non capire mai come funzionano le cose. In fondo, è così […]

Rincontrarsi da sobri è come conoscersi daccapo

marzo 10, 2011

9

Ho pensato sporadicamente a entrambi in queste settimane. A L che era partito di nuovo e ora era in un altro continente e io lo detestavo e restavo a osservare la casellina verde di MSN e mi sembrava di fissare lui che si trovava a migliaia e migliaia di chilometri da me e lavorava e […]