L come Lotta

Posted on settembre 21, 2010 2:27 pm

0


L mi scrive:

Julie, quando hai tempo dai un’occhiata a questa nota, secondo me ti piacerà.

“Non importa con quanto scrupolo seguirai le indicazioni: avrai sempre l’impressione di aver perso qualcosa, la sensazione sprofondata sotto la tua pelle di non aver vissuto tutto.

C’è quel sentimento di caduta nel cuore, per essere andato troppo in fretta nei momenti in cui avresti dovuto fare attenzione.

Be’, abituati a quella sensazione.

È così che un giorno sentirai tutta la tua vita.

È solo questione di abitudine.

Niente di tutto ciò ha importanza.

Ci stiamo solo scaldando.”

[“Invisible Monster” – Chuck Palahniuk]

Ha pensato a me. Ha letto di occasioni mancate e senso di perdita e ha pensato a me.

Io appongo la parola fine e lui la cancella senza preavviso.

E’ ridicolo amare colui che tira fuori il peggio di te.

E, ora, come se non fosse abbastanza, oltre a rubare la mia essenza, ruba anche uno dei miei autori preferiti.

Cazzo.

Annunci
Messo il tag:
Posted in: L