Browsing All Posts published on »luglio, 2010«

Reazioni identiche

luglio 29, 2010

0

Julie va dal Boss. Julie (imbarazzata e sogghignante): Boss, per favore, tu e gli altri non lasciatemi più a pranzo da sola con Collega Peso. Boss (preoccupato): Che ha combinato? Ti ha toccato il sedere? Julie (sorpresa): Ma no! Mi ha chiesto di uscire! Boss (sollevato): Eh vabbé… Tu digli di no, tanto per lui, un […]

E due!

luglio 29, 2010

1

Interno giorno. Ristorante dietro l’ufficio. Julie e Collega Peso stanno pranzando. Collega Peso: Stasera esci? Julie: Sì, ho appuntamento con un tipo. Collega Peso: Ma che tipo e tipo… Tu aspetta solo che io sia libero una sera di settimana prossima e usciamo a bere. Vedi come ci divertiamo. Julie: Dai volentieri, lo dico anche a […]

Alberto

luglio 28, 2010

5

L’ho trovato ad aspettarmi sulla sua bicicletta, in una piccola piazza assolata e tranquilla. Quando sono stata abbastanza vicina da poterlo guardare dritto negli occhi, ne ho notato il colore: un azzurro tendende al verde, chiaro e limpido. E’ stata la visione di un attimo, in cui il tempo si è cristallizzato. Un ricordo nitido e preciso. Mi sono tornate in […]

Fraintendimenti

luglio 27, 2010

0

Potrei aver capito male, d’altronde eravamo ormai alla decima ora lavorativa della giornata, o forse mi ha distratto il rumore della macchinetta del caffé. Ma, poco fa, mi è proprio sembrato di aver ricevuto una bizzarra proposta di matrimonio da parte del Collega Fetish. Forse, oggi, mi sono lasciata un po’ prendere la mano con le […]

Un buon partito

luglio 26, 2010

0

Al momento, lo sport più in voga tra i miei amici – fomentati da LFB n. 2, la quale approfitta di qualsiasi momento di aggregazione sociale per sfoggiare il mantra Non avreste due amici da presentare a me e a Julie? – è di trovarmi un fidanzato. Ormai il mio nubilato è tra i principali argomenti di conversazione che rallegrano […]

Giochi di potere

luglio 25, 2010

0

Mi ero ripetuta tante volte che bisognava arrendersi, lo ripetevo anche agli altri quando mi chiedevano come procedevano le cose con L. Eppure, quel venerdì sera, a poche ore dal mio ritorno in città, mi ero vestita e truccata nel modo più attraente possibile, mi ero messa in macchina ed ero andata al locale tanto alla […]

Sulla via del ritorno

luglio 23, 2010

3

Mi trovo in un locale. Musica house assordante. Giovani corpi si dimenano al centro della sala. Io sto seduta al bancone e sorseggio un white russian in silenzio, osservando ciò che mi succede intorno: ne scriverò più tardi – se ne varrà la pena. Nel locale, i ragazzi sono giovani e le ragazze sono così belle […]